|=| Dimagrire

Dimagrire con l'attività fisica

 

Vi sono essenzialmente tre problemi fondamentali con i programmi dietetici che non seguono i principi della Scienza dell'Alimentazione:

1-   mirano ad una riduzione di peso, mentre l'approccio corretto sarebbe ridurre il grasso corporeo.

2-   determinano la perdita di massa muscolare che rappresenta la componente maggiore del nostro
       corpo che "brucia" il grasso.

3-   sono orientate ad una perdita veloce del peso, che però induce il corpo in un'autodifesa che
      "mantiene" il grasso.

 Quindi, il vero fine della riduzione del peso, è quello di eliminare solamente il grasso corporeo in eccesso salvaguardando i muscoli e l'acqua corporea.

 E' dai cibi ingeriti che il corpo ricava gli zuccheri ed i lipidi, che trasformerà in energia vitale e di movimento, e ne conserva l'eccesso negli adipociti sotto forma di grasso corporeo.
E' nei mitocondri "centrali energetiche" delle cellule dove il corpo produce l'energia necessaria per le molteplici funzioni del nostro organismo e principalmente per il nostro movimento.

 I mitocondri sono particolarmente numerosi nelle cellule muscolari, in cui vi è un grande e continuo consumo di energetico. E' nei mitocondri che avviene il metabolismo degli zuccheri e dei lipidi (ciclo di Krebs) in energia. E' evidente allora che tutti i programmi di dimagrimento dovrebbero favorire lo sviluppo di queste "centrali energetiche" o quanto meno non farle diminuire per ottenere un dimagrimento reale e duraturo .

Nel nostro programma dimagrimento teniamo ben in evidenza quanto sopra detto, e  lo monitoriamo con una misura iniziale e poi periodica del Metabolismo Basale, che corrisponde all'energia minima richiesta dal nostro corpo a riposo fisico, digestivo ed emozionale.

Per il dimagrimento è necessario sia una corretta alimentazione per la quale consigliamo di rivolgersi al proprio medico curante o di consumare tre pasti moderati e due spuntini al giorno, che una idonea attività fisica.

Il nostro percorso dimagrimento

Sfatato il semplicistico ed illusorio invito al solo cammino, la nostra metodologia di lavoro prevede, dopo una visita medica dal proprio medico curante, la compilazione di un diario alimentare per poter monitorare eventuali eccessi alimentari, quindi un'analisi della composizione corporea "BIA" per rilevare  

oltre il metabolismo basale altre importanti caratteristiche del corpo come la massa muscolare e ovviamente quella grassa.
E' solo da questi dati che si potrà elaborare la scheda di allenamento, personalizzata, l'unica in grado di perseguire in modo ottimale l'obiettivo del dimagrimento.

Ogni mese poi è previsto un controllo del peso ed ogni due mesi una nuova valutazione BIA per apportare le opportune correzioni alla scheda di allenamento.

Saremo così sicuri di ottimizzare costantemente l'attività fisica. 

Il dimagrimento, avverrà  grazie e soprattutto alla buona volontà di chi intraprende tale percorso ben consapevole dei tempi necessari.

Cerca

f t g